Quando la semplice informazione può fare la differenza

È ormai diffusa la consapevolezza del rischio di soffocamento in bambini, soprattutto fino a 5 anni d’età, causati da alimenti, giocattoli e oggetti di piccole dimensioni accidentalmente inalati o non somministrati con le dovute accortezze. Nonostante oltre la metà degli episodi di soffocamento fatale si verifichino a causa di questi prodotti, le indicazioni di sicurezza…